Problemi ai piedi da Squat

Problemi ai piedi da Squat
Problemi ai piedi da Squat

Gli squat sono progettati per rafforzare le gambe, gli addominali e la schiena. Una volta completato correttamente, gli squat sono un efficace allenamento di rinforzo. Tuttavia, come tutti i tipi di esercizi, una volta completato scorrettamente squat può essere pericoloso. Dal momento che gli squat sono un esercizio portante, completare uno squat in modo errato può portare a dolore ai piedi. Gli squat possono aggravare una condizione del piede esistente o creare un nuovo problema. Consultare il proprio medico se si verifica dolore al piede persistente durante squat.

Video del giorno

fratture da stress metatarsali

Le fratture da stress metatarsali sono comuni lesioni da uso eccessivo che sono il risultato di uno stress ripetuto o di uno sforzo posto sulle ossa metatarsali. Le ossa metatarsali sono le ossa che si trovano nel mezzo del piede che collegano il piede posteriore alle dita dei piedi. Le fratture da stress metatarsali sono il risultato di frequenti attività di carico e più comunemente colpiscono il secondo e il terzo metatarso. Il dolore di una frattura da stress è prevalente quando si partecipa a un'attività fisica o ad altre attività di carico come gli squat. Il dolore tende a placarsi o addirittura a scomparire completamente durante il riposo. Le fratture da stress possono essere trattate con il riposo e la modifica dell'attività - la partecipazione ad attività non gravose fino alla guarigione della frattura. Il medico può anche immobilizzare la frattura da stress con un calpestio rimovibile.

Neuroma di Morton

Il neuroma di Morton è spesso il risultato di un movimento ripetitivo nel piede che pone una grande quantità di stress sulle palle dei piedi. Il neuroma di Morton provoca dolore su tutta la pianta del piede. È probabile che questo dolore si irradi alle dita dei piedi. Si può anche notare intorpidimento, bruciore, formicolio o una sensazione che assomiglia a una scossa elettrica. Forma impropria durante l'esercizio, come eseguire squat mentre i piedi non sono fermamente piatti sul pavimento può portare al neruoma di Morton. Questa condizione è più comune nelle donne giovani e di mezza età che indossano anche scarpe inadatte. Il dolore del neuroma di Morton diminuirà probabilmente quando eviterete di accovacciare o altri esercizi con pesi. Questa condizione può essere trattata con il riposo e l'uso di plantari per aiutare ad alleviare la pressione sulle palle dei piedi.

Tendinite

La tendinite, l'infiammazione dei tendini, può verificarsi nel tallone, nel piede o nella parte posteriore della gamba. Questa infiammazione è spesso il risultato di un uso eccessivo. Lo stress ripetitivo posto sui piedi può portare alla tendinite. La tendinite può anche essere il risultato di una scarsa meccanica mentre si accovaccia. Può anche essere aggravato continuando a eseguire squat e altri esercizi nonostante i piedi e le gambe dolorosi. Il dolore della tendinite può variare da moderato a grave. Il dolore aumenta spesso con la partecipazione all'esercizio fisico e tenderà a diminuire a riposo.La tendinite di solito si risolve da sola con il riposo, la formazione di ghiaccio e la partecipazione a attività non gravose fino a quando il dolore non si è attenuato. Un medico può raccomandare la terapia fisica per rafforzare e allungare i tendini, che può aiutare a prevenire la ripetizione di tendiniti.

Altre cause

I problemi ai piedi accovacciati possono colpire le dita dei piedi, il mezzo piede e il piede posteriore. Le condizioni che possono influenzare le dita dei piedi includono calli, duroni, vesciche, archi alti, borsiti, alluce rigido e piede d'atleta. L'avampiede può avvertire dolore mentre si accovaccia a causa di uno sforzo, intrappolamento del nervo, infiammazione dei tendini flessori, sindrome del cuboide, una coalizione tarsale, vesciche o gonfiore sui tendini della caviglia. Il tallone e il tallone potrebbero avvertire dolore come conseguenza di tendinite di Achille, talloni lividi, vesciche e fascite plantare. La forma corretta dovrebbe sempre essere seguita mentre si eseguono squat. I piedi dovrebbero essere appoggiati sul pavimento per sostenere il peso corporeo. Lasciare che i piedi scivolino in avanti sulle sfere del piede o all'indietro sui talloni può causare lesioni o aggravare lesioni già esistenti.