Possiamo cucinare semi di lino macinato?

Possiamo cucinare semi di lino macinato?
Possiamo cucinare semi di lino macinato?

I semi di lino offrono molti benefici per la salute è quello di mantenere regolari le viscere, stabilizzare i livelli di zuccheri nel sangue o abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. La macinatura dei semi di lino è un buon modo per rendere alcune delle sostanze nutritive in questo seme più accessibili all'assorbimento. Tuttavia, alcuni nutrienti a volte vengono persi quando cotti o riscaldati. È importante capire in che modo le sostanze nutritive nei semi di lino sono influenzate dal calore prima di utilizzarle nella cottura e nella cottura.

Video del giorno

Fibra

I semi di lino terrosi sono una buona fonte di fibre, fornendo circa 2 g per cucchiaio, che può aiutare a prevenire la stitichezza. Fortunatamente, le fibre sono termostabili e non sono influenzate dalla cottura o dalla cottura. Indipendentemente dal modo in cui usi i semi di lino macinati, il contenuto di fibre rimarrà invariato.

Grassi Omega-3

La macinatura dei semi di lino è importante per consentire al corpo di assorbire i grassi omega-3, chiamati acido alfa-linolenico, che contiene. Gli acidi grassi omega-3 possono notevolmente migliorare la salute del tuo cuore. Tuttavia, questi grassi polinsaturi sono più sensibili all'ossigeno, alla luce e al calore, rendendoli più inclini alla rancidità. Fortunatamente, è stato dimostrato che l'omega-3 in semi di lino macinati non viene toccato se esposto a temperature fino a 350 gradi Fahrenheit, come parte di un mix di muffin, per due ore.

Lignani

I semi di lino sono la fonte di cibo più nota di lignani. Questo composto agisce come un fitoestrogeno e potrebbe essere coinvolto nella prevenzione di alcuni tipi di tumori, in particolare i tumori della mammella e del colon. Fortunatamente, la cottura dei semi di lino come parte delle tue ricette preferite non sembra indurre alcun cambiamento nel contenuto di lignani dei semi di lino.

Conservazione dei semi di lino

Il modo in cui si conservano semi di lino macinati è importante per mantenere gli acidi grassi omega-3 dall'ossidazione. Il modo migliore per conservare i semi di lino è di metterli in un contenitore ermetico, lontano da fonti di calore e luce. Il posto migliore per conservare i semi di lino è nel frigorifero o nel congelatore.

Uso di semi di lino

I semi di lino macinati sono facili da usare nelle ricette di pane e prodotti da forno. Aggiungilo ai tuoi muffin, barrette di cereali, frittelle e biscotti fatti in casa. Puoi anche sostituire ogni uovo nelle tue ricette di prodotti da forno con un mix di 1 cucchiaio. semi di lino macinati e 3 cucchiai. acqua che mescoli e lascia riposare alcuni minuti prima di aggiungere agli ingredienti bagnati. Il volume risultante potrebbe differire dalla tua ricetta originale.