Eventuali effetti collaterali di Warfarin con il coenzima Q10?

Eventuali effetti collaterali di Warfarin con il coenzima Q10?
Eventuali effetti collaterali di Warfarin con il coenzima Q10?

Warfarin è un farmaco di prescrizione usato per trattare i coaguli di sangue. Il coenzima Q10 è un composto prodotto dal tuo corpo che è anche disponibile come supplemento per la salute. Gli integratori di coenzima Q10 sono spesso usati per trattare una varietà di condizioni di salute, in particolare quelle che colpiscono il sistema cardiovascolare. L'assunzione del coenzima Q10 può causare interazioni con il warfarin. Ogni volta che ti viene prescritto un farmaco, devi dire al tuo medico tutti gli integratori che stai assumendo, perché molti integratori possono causare interazioni potenzialmente pericolose con farmaci da prescrizione.

Video del giorno

Warfarin

Warfarin rallenta il processo di coagulazione del sangue, e per questo motivo viene spesso definito un farmaco che fluidifica il sangue. I nomi di marca di warfarin includono Coumadin e Jantoven. Il warfarin è usato per prevenire la formazione di coaguli di sangue o per trattare i coaguli di sangue che si sono già formati impedendo loro di ingrandirsi. Il trattamento con warfarin deve essere attentamente monitorato, poiché un eccesso di warfarin può aumentare il rischio di sanguinamento grave o emorragia.

Coenzima Q10

Il coenzima Q10, che è spesso abbreviato con CoQ10, è una sostanza chimica presente in natura prodotta dal corpo e trovata in determinati alimenti, in particolare carne e pesce. I supplementi contenenti il ​​coenzima Q10 sono spesso usati per trattare diverse malattie, tra cui l'ipertensione e le malattie cardiache. Le persone possono anche assumere il coenzima Q10 con warfarin per prevenire la perdita di capelli che a volte è un effetto collaterale del trattamento con warfarin, sebbene non vi siano prove sufficienti a sostegno di questa affermazione, riferisce MedlinePlus.

Coenzima Q10 insieme a Warfarin

Il coenzima Q10 tende ad aumentare la coagulazione del sangue, che è l'effetto opposto del warfarin. L'assunzione del coenzima Q10 contemporaneamente al warfarin può eventualmente contrastare l'effetto del warfarin. Questa interazione può essere molto pericolosa. Se sta assumendo warfarin per trattare un coagulo di sangue, l'assunzione contemporanea del coenzima Q10 può far aumentare il coagulo di sangue, con conseguenti lesioni gravi o morte se il coagulo di sangue si libera e viaggia verso il cuore, il cervello o polmoni. Deve assumere il coenzima Q10 contemporaneamente al warfarin solo se il medico le fornisce istruzioni esplicite per farlo.

Altre interazioni farmacologiche

Il coenzima Q10 può anche causare interazioni con molti altri tipi di farmaci. Il coenzima Q10 tende ad abbassare la pressione sanguigna, che può causare livelli pericolosamente bassi di pressione sanguigna nelle persone che stanno assumendo altri farmaci per abbassare la pressione sanguigna. Il coenzima Q10 può anche interagire con agenti chemioterapici, come la doxorubicina, diminuendo alcuni degli effetti collaterali dei farmaci chemioterapici o riducendo la loro efficacia.