6 Tipi di Diete

6 Tipi di Diete
6 Tipi di dieta

La dieta è diventata una parola di quattro lettere. Con così tante opzioni disponibili, è difficile sapere qual è la dieta giusta per te. La Harvard School of Public Health nota che una buona dieta dovrebbe avere relativamente poche restrizioni e permettere di mangiare molti cibi sani. Dovrebbe essere qualcosa che è sostenibile a lungo termine e si concentra non solo sulla perdita di peso, ma sulla salute generale.

Video del giorno

Abbandona i carboidrati

La dieta standard a basso contenuto di carboidrati si basa sull'idea che mangiare un sacco di carboidrati porta a voglie di cibo, alti livelli di insulina, insulino-resistenza e aumento di peso. I sostenitori della dieta sostengono che ridurre l'assunzione di carboidrati e ottenere la maggior parte delle calorie da grassi e proteine ​​aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e di insulina e portare a perdita di peso e una salute generale migliore. L'attuale raccomandazione è di ottenere dal 45 al 65 percento delle calorie dei carboidrati, ma una dieta a basso contenuto di carboidrati limita in genere l'assunzione di carboidrati a meno del 20 percento di calorie limitando gli alimenti ricchi di carboidrati come pane, pasta, frutta e verdure amidacee come le patate

Dimenticare il grasso

Il grasso contiene 9 calorie per grammo, mentre proteine ​​e carboidrati ne contengono solo 4. La teoria alla base di una dieta povera di grassi è che il grasso è così denso di energia, molte di esse possono portare ad un aumento di peso. I sostenitori di una dieta a basso contenuto di grassi sostengono anche che mangiare troppo di certi tipi di grasso può portare a malattie cardiache nel tempo. L'attuale raccomandazione è quella di ottenere dal 20 al 35 percento delle calorie derivanti dal grasso. Una dieta povera di grassi generalmente limita l'assunzione di grassi a meno del 20% delle calorie. Con una dieta a basso contenuto di grassi, si limita l'assunzione di cibi grassi come carne, pesce, pollame, oli, noci e latticini e si concentra su cibi ricchi di carboidrati come fagioli, frutta, verdure e cereali.

Conteggio delle calorie

In una dieta a basso contenuto calorico, le calorie sono il re. Non c'è una vera enfasi sul fatto che le calorie derivano da carboidrati, grassi o proteine; i sostenitori affermano che finché spenderai più calorie di quelle che consumi, perderai peso. Sebbene non ci siano raccomandazioni specifiche, EveryDiet. org osserva che le persone a dieta generalmente hanno maggiore successo quando prendono le loro calorie da alimenti ipocalorici come frutta, verdura, cereali integrali, legumi e proteine ​​magre.

Indietro nel tempo

La dieta paleo è modellata sulle abitudini dei tuoi antenati paleolitici. La teoria alla base della dieta paleo è che la chiave per una salute ottimale è quella di evitare il cibo trasformato della rivoluzione industriale e di mangiare solo cibi che avresti potuto cacciare e raccogliere nei giorni delle caverne. La dieta paleo include carne, pesce, pollame, noci, semi, grassi e olio ma esclude tutti i cereali, latticini, fagioli, legumi, zucchero e alcol.

Rendere mediterraneo

La dieta mediterranea si basa sulla premessa che le persone che vivono nei paesi confinanti con il Mar Mediterraneo hanno meno incidenza di cancro e malattie cardiache e generalmente vivono più a lungo degli americani. La dieta mediterranea enfatizza frutta, verdura, fagioli, noci, cereali integrali, legumi, olive e olio d'oliva. La dieta consente di pesce un paio di volte a settimana e pollame, uova, formaggio e yogurt con moderazione. Carni rosse e dolci sono riservati solo per occasioni speciali.

Bilanciamento dello zucchero nel sangue

Come la dieta a basso contenuto di carboidrati, la dieta a basso indice glicemico incolpa i carboidrati per l'aumento di peso e altri problemi di salute, ma l'enfasi è diversa. La teoria alla base della dieta a basso indice glicemico è che alcuni tipi di carboidrati, classificati come ad alto indice glicemico, hanno un effetto significativo sui livelli di zucchero nel sangue, mentre gli effetti di altri, denominati a basso indice glicemico, sono meno drammatici. I sostenitori della dieta sostengono che mangiare solo carboidrati a basso indice glicemico, come mele, fagioli e lenticchie, evitando i carboidrati ad alto indice glicemico, come riso, pane bianco e patate, è la chiave per la perdita di peso e una salute ottimale.