10 Modi per alzare la Kundalini

10 Modi per alzare la Kundalini
10 Modi per alzare la Kundalini

Kundalini, anche conosciuta come Shakti, è descritta come l'energia primaria o forza vitale che anima gli esseri viventi. La Kundalini pervade tutto il corpo ed è direttamente collegata al respiro, ma c'è anche una tasca di energia Kundalini dormiente che giace addormentata alla base della spina dorsale nei chakra inferiori. Si dice che questa Kundalini dormiente si sia arrotolata attorno a se stessa tre volte e mezzo come un serpente. Una volta risvegliato, sale attraverso la spina dorsale fino al tronco cerebrale, facendo sì che lo yogi raggiunga spontaneamente il samadhi, lo stato ultimo di consapevolezza spirituale.

Video del giorno

Per saperne di più : Kundalini Yoga Pericoli

Mentre gli studenti che cercano il risveglio completo della Kundalini sono tradizionalmente apprendisti sotto un maestro spirituale qualificato, ci sono molti modi per migliora la tua Kundalini in modo graduale e salutare. Così, puoi facilmente evitare le insidie ​​(follia, cecità, trance prolungata) che possono accompagnare un risveglio non governato della Kundalini.

Step 1: Chant Mantras

I mantra sono suoni primordiali che mettono la tua psiche in contatto con la coscienza universale. Siediti con le gambe incrociate e la colonna vertebrale eretta. Concentrate la vostra attenzione nello spazio tra le sopracciglia e cantate: "Sa (infinito) Ta (esistenza) Na (morte) Ma (rinascita)" Questo è noto come il mantra Panj Shabad, Sa Ta Na Ma . Inizia cantando in una voce normale per i primi 5 minuti, in un sussurro per i prossimi 5 e in silenzio per altri 10 minuti. Quindi invertire il processo, procedendo dal sussurro alla voce normale.

->

Una parte dell'innalzamento della Kundalini comporta l'apertura dei chakra. Credito fotografico: MacXever / iStock / Getty Images

Step 2: Perform Mudra

Nello yoga Kundalini, le mani sono considerate come mappe della nostra energia cosciente; ogni mano è correlata a una diversa area del corpo e diverse emozioni e comportamenti. I mudra vengono eseguiti facendo certe formazioni con le dita e i palmi. Mudra è una tecnica per armonizzare il sistema mente-corpo. Per eseguire il mudra corrispondente a Sa Ta Na Ma , procedi come segue: Su "Sa", tocca il pollice sull'indice. Su "Ta", tocca il dito medio e il pollice. Su "Na", tocca il quarto dito con il pollice. Su "Ma", tocca il pollice sul mignolo di ciascuna mano.

Fase 3: medita

Ci sono molti modi per meditare, ma secondo Swami Bajhan, il fondatore del moderno yoga Kundalini, meditare sul mantra Sa Ta Na Ma è supremo. Mentre canti il ​​mantra ed esegui il mudra, medita concentrandoti intensamente sui suoni primari Sa Ta Na Ma , visualizzando le sillabe che entrano attraverso il tuo chakra della corona e poi sparando all'universo attraverso il tuo terzo occhio.Mentre lo fai, ricorda che i mudra stanno sigillando le impronte di conoscenza, saggezza, pazienza e vitalità sulla tua coscienza.

Fase 4: Pranayama

Il pranayama, o controllo del respiro, aiuta lo yogi a prendere il controllo del suo sistema nervoso centrale. Pulisce e purifica i canali energetici. Esistono numerosi modi per praticare il pranayama, come la respirazione narice alternata. Per eseguire, chiudere la narice destra con il pollice destro e inspirare lentamente attraverso la narice sinistra. Ora chiudi a sinistra ed espira attraverso a destra, quindi ripeti il ​​processo in senso inverso.

Passaggio 5: Danza

La danza a mano libera genera calore corporeo liberando la mente dalla sua gabbia di pensiero concettuale. Tuttavia, non ballerai la tua Kundalini facendo qualche passo di danza convenzionale. Metti su musica strumentale meditativa e lascia che il tuo corpo segua l'energia.

Passaggio 6: Asanas

Sebbene lo yoga Kundalini possa essere alla fine piuttosto mistica della piscina, c'è un posto nel suo dominio per le più familiari asana in stile Hatha, come Headstands, Down Dogs e Corpse pose che si trovano più comunemente negli studi di yoga. Lo yoga Kundalini, tuttavia, prescrive che alcune pose siano fatte in successione e possono incorporare movimenti di braccia e gambe a mano libera.

Passaggio 7: Rilassamento

Per entrare in contatto con la coscienza divina, è essenziale imparare a rilassarsi. Prescrive un processo di prima tensione e poi rilassa tutti i muscoli del tuo corpo dalla testa ai piedi, che a sua volta ti prepara per la seguente Invocazione alla Luce Divina.

Passaggio 8: Visualizzazione

Lo yoga Kundalini è pieno di visualizzazioni della luce, la Divina Invocazione Luce è in cima alla lista. Stare dritti con i piedi alla larghezza delle spalle. Chiudi gli occhi e concentrati al centro della tua fronte inferiore. Alza le braccia sopra il tuo davanti e mantieni il tuo corpo in tensione, cantando: Sono stato creato dalla Luce Divina. Sono sostenuto dalla Luce Divina. Sono protetto dalla luce divina. Sono circondato dalla Luce Divina. Sto crescendo sempre nella Luce Divina. Mentre fai questo, immagina di essere stato inondato da una brillante luce brillante.

Fase 9: Concentrazione

Sedetevi in ​​postura di meditazione con gli occhi concentrati sulla fronte inferiore tra le sopracciglia. Immagina che la tua spina dorsale sia un tubo cavo di vetro. Ora immagina che il tubo si riempia di una brillante luce bianca dal basso verso l'alto. Tieni questa immagine il più a lungo possibile e ripeti spesso.

Fase 10: lavorare il tuo Bandhas

_B_ andhas significa "serrature del corpo" e si riferisce a "serrature" muscolari interne che ti permettono di controllare il flusso di entrambe le nuove energie creative e l'energia purificante che elimina negatività. La combinazione e l'armonizzazione di queste due energie aiuta ad aumentare la Kundalini gradualmente e con il controllo. Bandha può essere semplice come bloccare il mento nel petto per attivare il jalandara bandha.

Per saperne di più : Come eseguire Kundalini a casa